Festività

30 Marzo
compleanno
fr. Vincenzo Bencivenga (66), fr. Giovanni Mercurio ('63)
ordinazione
fr. Fortunato M. Haggiai (63), fr. Adriano Leggieri (63), fr. Luca Lupo (63), fr. Fulgenzio Izzo (63)

S. Elia a Pianisi: Esumazione e ricognizione canonica di P. Raffaele da S. Elia a Pianisi



S. Elia a Pianisi: Esumazione e ricognizione canonica di P. Raffaele da S. Elia a Pianisi

S. Elia a Pianisi: Esumazione e ricognizione canonica di P. Raffaele da S. Elia a Pianisi

Categoria:
Autore: fr. Matteo Lecce
Data: 16/02/2017
-

In occasione del bicentenario della nascita del servo di Dio P. Raffaele da S. Elia a Pianisi e dell’80°anniversario della traslazione del suo teschio presso la Chiesa del nostro convento di S. Elia a Pianisi, ieri pomeriggio alle ore 17,00, l’arcivescovo metropolita di Campobasso-Bojano, S. Ecc. Mons. Giancarlo Bregantini ha presieduto alla I Sessione della ricognizione canonica  delle spoglie mortali del servo di Dio P. Raffaele da S. Elia a Pianisi, al secolo Domenico Petruccelli, sacerdote professo dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. Erano presenti alla cerimonia oltre al vicepostulatore fr. Aldo Broccato, nonché guardiano locale del convento, anche il ministro provinciale fr. Francesco D. Colacelli, il vicario provinciale fr. Francesco Langi, il Consiglio Provinciale, alcuni frati giunti da San Giovanni Rotondo e da Bari, il sindaco di S. Elia a Pinisi e alcuni fedeli invitati. Dopo il giuramento delle persone designate e nominate dall’Arcivescovo per la costituzione del Tribunale ecclesiastico e della Commissione tecnica, si è proceduto all’apertura del loculo a alla esumazione del teschio del servi di Dio P. Raffaele, che ad una prima ispezione da parte del perito medico leagale è risultato integro e in buone condizioni. I resti quindi sono stati collocati in un’altra urna per procedere nei prossimi giorni con le altre sessioni della ricognizione canonica.

L�u�o�g�o� �d�e�l�l�a� �s�e�p�o�l�t�u�r�a� �d�e�i� �r�e�s�t�i� �m�o�r�t�a�l�i� �d�i� �P�.� �R�a�f�f�a�e�l�e���
Luogo della sepoltura dei resti mortali di P. Raffaele

L�'�i�n�t�e�r�n�o� �d�e�l�l�a� �c�h�i�e�s�a� �c�o�n�v�e�n�t�u�a�l�e���
L'interno della chiesa conventuale

I�l� �n�o�t�a�i�o� �a�t�t�u�a�r�i�o� �f�r�.� �F�r�a�n�c�e�s�c�o� �D�i�l�e�o���
Il notaio attuario fr. Francesco Dileo

L�a� �S�c�h�o�l�a� �C�a�n�t�o�r�u�m���
La Schola Cantorum

M�o�n�s�.� �G�i�a�n�c�a�r�l�o� �B�r�e�g�a�n�t�i�n�i���
Mons. Giancarlo Bregantini

A�l�l�'�i�n�i�z�i�o� �d�e�l�l�a� �c�e�r�i�m�o�n�i�a���
All'inizio della cerimonia

I�l� �s�a�l�u�t�o� �d�e�l� �m�i�n�i�s�t�r�o� �p�r�o�v�i�n�c�i�a�l�e� �f�r�.� �F�r�a�n�c�e�s�c�o� �D�.� �C�o�l�a�c�e�l�l�i���
Il saluto del ministro provinciale fr. Francesco D. Colacelli

L�'�A�r�c�i�v�e�s�c�o�v�o� �i�n�t�r�o�d�u�c�e� �a�l�l�'�a�s�c�o�l�t�o� �d�e�l�l�a� �P�a�r�o�l�a� �d�i� �D�i�o���
L'Arcivescovo introduce all'ascolto della Parola di Dio

U�n�a� �v�i�s�t�a� �d�a�l� �c�o�r�o���
Una vista dal coro

f�r�.� �M�a�u�r�i�z�i�o� �P�l�a�c�e�n�t�i�n�o� �p�r�o�c�l�a�m�a� �i�l� �V�a�n�g�e�l�o���
fr. Maurizio Placentino proclama il Vangelo

D�u�r�a�n�t�e� �l�'�o�m�e�l�i�a���
Durante l'omelia

A�l�t�r�o� �m�o�m�e�n�t�o� �d�e�l�l�a� �r�i�f�l�e�s�s�i�o�n�e���
Altro momento della riflessione

C�o�m�p�o�n�e�n�t�i� �d�e�l� �T�r�i�b�u�n�a�l�e� �e�c�c�l�e�s�i�a�s�t�i�c�o� �e� �C�o�m�m�i�s�s�i�o�n�e� �d�e�i� �t�e�c�n�i�c�i���
Componenti del Tribunale ecclesiastico e Commissione dei tecnici

F�a�s�e� �d�e�l� �g�i�u�r�a�m�e�n�t�o���
Fase del giuramento

G�i�u�r�a�m�e�n�t�o� �d�e�l� �n�o�t�a�i�o� �a�t�t�u�a�r�i�o���
Giuramento del notaio attuario

G�i�u�r�a�m�e�n�t�o� �d�e�i� �p�e�r�i�t�i� �t�e�c�n�i�c�i���
Giuramento dei periti tecnici

I�l� �v�i�c�e�p�o�s�t�u�l�a�t�o�r�e� �f�r�.� �A�l�d�o� �B�r�o�c�c�a�t�o���
Il vicepostulatore fr. Aldo Broccato

R�i�m�o�z�i�o�n�e� �l�a�p�i�d�e���
Rimozione lapide

I�l� �l�o�c�u�l�o� �c�o�n�t�e�n�e�n�t�e� �l�'�u�r�n�a� �d�e�l� �t�e�s�c�h�i�o� �d�i� �P�.� �R�a�f�f�a�e�l�e���
Il loculo contenente l'urna del teschio di P. Raffaele

R�i�m�o�z�i�o�n�e� �d�e�l�l�'�u�r�n�a���
Rimozione dell'urna

L�'�A�r�c�i�v�e�s�c�o�v�o� �e� �i�l� �M�i�n�i�s�t�r�o� �P�r�o�v�i�n�c�i�a�l�e� �p�r�e�l�e�v�a�n�o� �l�'�u�r�n�a� �p�e�r� �l�'�i�s�p�e�z�i�o�n�e���
L'Arcivescovo e il Ministro Provinciale prelevano l'urna per l'ispezione

F�a�s�e� �d�e�l�l�'�i�s�p�e�z�i�o�n�e� �e�s�t�e�r�n�a���
Fase dell'ispezione esterna

L�'�A�r�c�i�v�e�s�c�o�v�o� �m�e�n�t�r�e� �i�s�p�e�z�i�o�n�a� �i� �s�i�g�i�l�l�i���
L'Arcivescovo mentre ispeziona i sigilli

I�s�p�e�z�i�o�n�e� �d�e�l� �m�e�d�i�c�o� �l�e�g�a�l�e���
Ispezione del medico legale

I�l� �t�e�s�c�h�i�o� �i�n�t�e�g�r�o� �d�i� �P�.� �R�a�f�f�a�e�l�e���
Il teschio integro di P. Raffaele

V�e�n�e�r�a�z�i�o�n�e� �d�a� �p�a�r�t�e� �d�e�i� �f�e�d�e�l�i���
Venerazione da parte dei fedeli

I�l� �l�o�c�u�l�o� �v�u�o�t�o���
Il loculo vuoto

C�o�l�l�o�c�a�z�i�o�n�e� �d�e�l� �t�e�s�c�h�i�o� �i�n� �u�n�'�a�l�t�r�a� �u�r�n�a� �p�e�r� �l�e� �f�a�s�i� �s�u�c�c�e�s�s�i�v�e���
Collocazione del teschio in un'altra urna per le fasi successive

I�l� �c�o�n�g�e�d�o� �f�i�n�a�l�e� �d�e�l�l�'�A�r�c�i�v�e�s�c�o�v�o���
Il congedo finale dell'Arcivescovo


Calendario Ministro


Web Agency San Severo