Trivento

Nome del luogo: TRIVENTO

Nome del luogo in latino: Triventum
 
Chiesa: S. Maria delle Grazie
 
Tit. attuale: S. Maria degli Angeli
 
Prov. religiosa: S. Angelo e P. Pio - Foggia
 
Diocesi: Trivento
 
Circoscriz. civ.: Provincia di Campobasso (Italia)
 
Anno di fondaz. cappuccina: 1570
 
Funzione del convento: fu qualche volta luogo di noviziato
 
Anno di soppressione (civile): 1811; 1867 (chiuso definitivamente)
 
Riapertura: 16 maggio 1818
 
Storia: fu fabbricato ad istanza e devozione di Domenico Di Blasio, Barone di Guardialfiera, per essere stato liberato dalle mani dei briganti. Fu, per qualche tempo, luogo di noviziato. Vi fu ricevuto quale novizio san Camillo De Lellis il quale, però, per la sua malferma salute, non poté continuare a vestire l’abito cappuccino. Fu chiuso a seguito della soppressione murattiana nel 1811. I frati ivi residenti furono costretti a recarsi nel convento di Isernia, quale convento di “concentramento”. Fu riaperto il 16 maggio 1818 a seguito di una richiesta popolare appoggiata dalle autorità civili locali. Alla riapertura il superiore fu il p. Giacomo da Morcone. Fu chiuso definitivamente nel 1867. La Chiesa è intitolata a S. Maria degli Angeli - Diocesi di Trivento.
 
Arte: sull’Altare Maggiore troviamo la tela della Madonna degli Angeli, risalente al 1600, di artista napoletano che ha fuso stili diversi (scuola umbra e arte veneziana). Al di sopra dell’Altare v’è un dipinto che rappresenta l’Eterno Padre, forse dello stesso artista della tela precedente.
 
Fonti e bibliografia: Colaneri S., Trivento in Diario Molise, Campobasso 1966; Di Iorio (Padre) Eduardo, I Cappuccini nel Molise: 1530-1975. Arte e ricordi storici nelle loro chiese e Conventi., Campobasso 1976; Ibid., I Cappuccini della religiosa provincia di Foggia o di S. Angelo in Puglia (1530-1986), Tomo I-II, Campobasso 1986; Gabriele da Cerignola, Memoria della fondazione di questa nostra provincia dei cappuccini di s. Angelo e dei suoi luoghi con catalogo di tutti i Vicari e ministri Provinciali che l’hanno governata 1529-1667, manoscritto, Archivio Provinciale Capp. Foggia; Triggiani Leonardo, I Conventi dei Cappuccini di Foggia, storia e cronaca, ed. Voce di Padre Pio, S. Giovanni R. (FG) 1979.